Rendere più facile assumere lavoratori stranieri e altre notizie canadesi

Rendere più facile assumere lavoratori stranieri e altre notizie canadesi

Un reclutamento più facile dei lavoratori stranieri in Canada, fiere del lavoro, gli ultimi trucchi dell'immigrazione e altre notizie dal 25 aprile al 1° maggio.

La provincia del Quebec ha reso più facile assumere immigrati. Ora i datori di lavoro possono invitare ancora più categorie di lavoratori dall'estero senza dover dimostrare di aver pubblicizzato il posto vacante e aver fatto molti sforzi per trovare talenti locali. Il cambiamento interesserà i lavori per i quali la formazione scolastica e l'esperienza lavorativa nella professione sarebbero normalmente sufficienti, come i macellai e i camerieri. I datori di lavoro dovranno ancora completare una valutazione di impatto sul mercato del lavoro, ma ora è più facile da ottenere. Le nuove regole entreranno in vigore il 24 maggio.

Fiere del lavoro

Il Quebec prevede di assumere 3.000 professionisti stranieri entro marzo 2023. Per raggiungere questo obiettivo, la provincia sta rilanciando le fiere del lavoro per chi cerca lavoro in lingua francese. Il Quebec tiene queste fiere in Europa due volte all'anno dal 2008. Per ora, le fiere saranno in un formato virtuale. Un totale di 17 fiere sono previste per il 2022 e l'inizio del 2023. La registrazione per gli eventi è già aperta per i residenti dell'area Schengen e del Nord Africa.

La provincia del New Brunswick ha anche annunciato una fiera del lavoro virtuale. Lì c'è bisogno di professionisti del trasporto. La registrazione è aperta, la data dell'evento non è ancora stata annunciata. Il link per la registrazione si trova nell'articolo sulla fiera.

Altri lavori

Il Canada ha reso più facile assumere adolescenti e giovani. Il governo finanzia le aziende che sono disposte ad assumere lavoratori dai 15 ai 30 anni per l'estate. È sufficiente avere un numero di assicurazione nazionale per ottenere un lavoro. Le offerte di lavoro sono state appositamente selezionate e rifiutate da circa 9.000 datori di lavoro. In tutto, ci sono più di 140.000 posti di lavoro pubblicati sul sito web del programma. Ma gli adolescenti canadesi non si affrettano ancora a riempirli. L'anno scolastico non è ancora finito, e anche le opzioni che possono essere combinate con gli studi e i club stanno attirando pochi candidati.

La provincia dell'Ontario è a corto di lavoratori correzionali. Un programma di assistenza finanziaria è stato lanciato per il nuovo personale, ognuno dei quali potrà ricevere tra i $4.000 e i $15.000 CAD per aiutarli ad ambientarsi. Il personale di solito deve trasferirsi e il processo di assunzione stesso richiede dai sei ai nove mesi. Comprende numerosi controlli sul background, test di idoneità psicologica e fisica, e otto settimane di addestramento.

Alcune posizioni richiedono la conoscenza della lingua francese, ma la maggior parte richiede una formazione scolastica convalidata in Canada e un permesso di lavoro. Se superi i test, puoi guadagnare da $29 CAD all'ora e ricevere tutti i bonus a cui hanno diritto i dipendenti pubblici. Il nostro sito web ha un articolo che dettaglia il pacchetto di sicurezza sociale che il governo canadese garantisce alle forze dell'ordine e ad altri impiegati statali.

Scherzi sull'immigrazione

il 27 aprile Immigrazione Canada ha inviato 829 inviti a fare domanda di residenza permanente. Anche in questo caso, solo i candidati provinciali sono stati invitati.

Il 26 aprile B.C. ha invitato 148 professionisti delle professioni più richieste a candidarsi. Come nelle precedenti selezioni mirate della provincia, tecnici, operatori sanitari, veterinari, tecnici di animali e insegnanti d'asilo sono stati invitati a fare domanda per la nomina.

La provincia dell'Ontario ha tenuto due sorteggi nella scorsa settimana. Entrambi i candidati invitati si sono registrati nel sistema Express Entry. Il 26 aprile gli inviti sono andati a 1.034 candidati che avevano già esperienza in Ontario. il 28 aprile la provincia ha selezionato dei professionisti francofoni.

Sfide per gli immigrati

Gli ucraini che arrivano in Canada con un permesso d'ingresso d'emergenza incontrano difficoltà. Abbiamo già filmato due interviste con ucraini in Canada: con Eugene e Yelena.

Si scopre che gli ucraini devono pagare le visite mediche per gli immigrati. Le polizze di assicurazione sanitaria pubblica che sono disponibili per gli ucraini non coprono questi esami, perché sono eseguiti da medici accreditati da Immigration Canada. Gli immigrati regolari sono sottoposti a esami medici prima di venire in Canada, e può essere loro negata la residenza permanente se hanno problemi di salute. Nonostante le condizioni di immigrazione preferenziali per gli ucraini, il Canada vuole che tutti coloro che chiedono un permesso di lavoro abbiano almeno un esame del sangue e una radiografia del torace. Per chi ha intenzione di lavorare con le persone o con il cibo, i requisiti sono più severi.

Inflazione e proteste

L'inflazione in Canada sta aumentando. Possedere la propria casa sta diventando meno accessibile anche per i canadesi; pochi possono permettersi di comprare una casa o un appartamento nelle grandi città. Anche gli affitti nelle aree metropolitane sono alti. Il ministro degli alloggi del Canada ha promesso che il tasso di costruzione raddoppierà nei prossimi 10 anni e ha detto che l'investimento pubblico in questo settore ripagherà gli immigrati rimasti.

La gente non è contenta del governo. Questo fine settimana c'è stato un tentativo di riprendere le manifestazioni nel centro di Ottawa, la capitale del Canada. Gli organizzatori dell'evento sono stati attivamente coinvolti in uno sciopero dei camionisti durato tre settimane che ha costretto il primo ministro a dichiarare lo stato di emergenza e a invitare unità dell'esercito con demolitori nella capitale. Il 30 aprile, circa 350 motociclisti hanno attraversato la città, una manifestazione si è tenuta sulla collina del Parlamento. La polizia era preparata per l'evento, quindi è andato abbastanza pacificamente. Hanno arrestato 10 persone che erano state bandite da Ottawa dopo il Freedom Convoy. Hanno anche rimosso 39 auto ed emesso 761 multe ai proprietari di auto che le hanno lasciate in zone dove il parcheggio era vietato in questi giorni. La polizia sta cercando coloro che hanno lasciato graffiti con la scritta "Nessun rifugio per il fascismo" e "Al diavolo i fascisti" sui muri della Biker Church nei sobborghi di Ottawa domenica mattina, dove i partecipanti stavano andando a un servizio organizzato.

  • #notizie del Canada
  • #immigrazione in Canada
  • #emigrazione in Canada
  • #residenza permanente in Canada
  • #immigrazione in Canada 2022
  • #emigrazione in Canada 2022
  • #residenza permanente in Canada 2022
  • #immigrazione in Canada per gli ucraini
  • #permesso di lavoro in Canada
  • #lavoro in Canada
  • #occupazione in Canada
  • #vita in Canada
  • #trasferimento in Canada
  • #programmi di immigrazione in Canada
  • #selezioni di immigrazione in Canada