Il Canada sarà invaso dagli immigrati, Canadesi contro Re e altre notizie

Il Canada sarà invaso dagli immigrati, Canadesi contro Re e altre notizie

Gli immigrati domineranno la popolazione canadese, i canadesi contro King, il Paese ha approvato un vaccino per i neonati.

Il sistema di immigrazione

Il governo continua a modernizzare il sistema di immigrazione. È stata lanciata una nuova app per richiedere lo status di rifugiato. Attraverso l'app, i richiedenti asilo potranno comunicare direttamente con i funzionari del Ministero dell'Immigrazione e seguire lo stato della loro domanda. Per ora, l'innovazione è disponibile solo per chi è già in Canada.

La domanda elettronica sarà presto disponibile anche per la maggior parte dei programmi di immigrazione. Dal 23 settembre al 28 ottobre, il Canada passerà alle domande online per i programmi provinciali di immigrazione, i programmi di sponsorizzazione familiare, i programmi per i lavoratori autonomi e i fondatori di start-up, i programmi per le tate e le badanti, il Programma di immigrazione atlantica, il Pilota agroalimentare e il Pilota rurale e settentrionale.

La provincia del Quebec dice di essere interessata agli immigrati. Un importante partito politico della regione ha indicato un obiettivo di 60.000-80.000 nuovi arrivati all'anno. Il partito ha anche proposto un modello di immigrazione che prevede la creazione di centri di accoglienza in tutta la provincia, l'introduzione degli immigrati alla cultura quebecchese e una compensazione monetaria per la fuga.

Statistiche interessanti. Statistics Canada prevede che entro il 2041 gli immigrati e i loro discendenti nati in Canada potrebbero costituire più della metà della popolazione del Paese. Altri parametri indicano che tra il 23% e il 29% della popolazione totale proverrà da Asia e Africa. Attualmente, tra gli immigrati canadesi predominano i cittadini indiani e cinesi.

Supporto per i residenti in Canada

Il governo canadese sta lavorando per migliorare nuovamente la qualità della vita. Il Primo Ministro ha annunciato nuove misure di sostegno all'inflazione. Tra questi vi sono aiuti per 650 dollari CAD all'anno per la copertura dentale dei bambini, 500 dollari CAD di sostegno una tantum per l'affitto e fino a 600 dollari CAD di sgravi fiscali. Ogni tipo di sostegno è destinato ai residenti con un reddito inferiore a un determinato importo.

Anche i canadesi non sono indifferenti. Una longeva donna canadese ha lavorato a maglia 100 cappelli per il suo 100° compleanno, che saranno donati ai bambini bisognosi. La pensionata lavora a maglia abiti e cappelli per beneficenza da 30 anni. Molti dei suoi articoli vengono spediti nei Paesi in via di sviluppo, ma il nuovo lotto rimarrà in Canada. La donna ha già in programma di lavorare a maglia 101 cappelli per il suo prossimo compleanno.

Ma se non contate sull'aiuto, ma volete guadagnare bene da soli in Canada, il nostro sito ha un articolo sulle 10 professioni con gli stipendi più alti nel 2022. La maggior parte di questi professionisti può guadagnare più di 100.000 CAD all'anno. Assicuratevi di leggere l'articolo per sapere a cosa puntare dopo l'immigrazione.

A proposito, c'è una nuova opportunità di lavoro per chi sta pensando di lavorare in Canada. A novembre si terrà un forum annuale sulla mobilità virtuale per trovare un datore di lavoro canadese. La partecipazione è gratuita, ma è necessario conoscere il francese. Esiste una serie di altri requisiti, di cui è sufficiente soddisfare uno. Si tratta di una professione richiesta, di un profilo Express Entry, di un visto di lavoro per il Canada già ottenuto o della conformità a uno dei programmi di immigrazione.

Vaccinazione e monarchia in Canada

Un'altra grande notizia: il Canada ha approvato un vaccino per i bambini di età compresa tra i 6 mesi e i 4 anni. Il Ministero della Salute afferma che gli studi clinici hanno dimostrato che i benefici del farmaco superano i possibili rischi. Le consegne in tutto il Paese dovrebbero iniziare presto, ma non si parla di vaccinazione obbligatoria dei bambini.

I canadesi sono contrari a una monarchia nel Paese. In quanto ex colonia britannica, il Canada è membro del Commonwealth britannico delle Nazioni ed è governato da un monarca britannico. Un recente sondaggio mostra che il 51% della popolazione canadese non vuole più quel tipo di governo, una cifra che cresce ogni anno. Solo il 26% dei canadesi è favorevole alla monarchia, mentre per gli altri è difficile scegliere. I residenti ritengono che la monarchia sia obsoleta, che non abbia nulla a che fare con il governo del Canada e che il Paese non debba essere gestito da un re o da una regina di un'altra nazione.

L'avversione per la monarchia è particolarmente forte in Quebec, dove il 71% della popolazione si è dichiarato contrario e l'87% ha affermato di non provare alcun affetto per la famiglia reale. Anche le popolazioni indigene sono ostili. Alcuni di loro ritengono che la defunta regina e i suoi predecessori siano responsabili del genocidio delle popolazioni indigene in Canada e nel mondo.

Selezioni per l'immigrazione

Durante la settimana si sono svolte selezioni a livello federale e provinciale. In totale sono state invitate circa 4.500 persone.

La provincia della Columbia Britannica ha organizzato una riffa il 13 settembre. La regione ha inviato 300 inviti a professionisti qualificati, a professionisti a metà carriera, a laureati di università canadesi e a professioni in forte domanda. Erano educatori, operatori sanitari e veterinari.

Il 14 settembre il Canada ha tenuto le selezioni nel sistema Express Entry per tutti i programmi federali di immigrazione. 3.250 candidati hanno ricevuto l'invito e il punteggio di passaggio continua a diminuire a ogni estrazione.

Il 15 settembre si è svolta la selezione a Saskatchewan. La provincia ha selezionato 326 candidati con mestieri molto richiesti: saldatori, elettricisti, falegnami, meccanici e fabbri. Alcuni di essi sono stati registrati nel sistema Express Entry.

Lo stesso giorno l'Isola del Principe Edoardo ha condotto il processo di selezione. Ha inviato 147 inviti. La maggior parte di essi era destinata a professionisti e laureati della provincia, mentre alcuni sono stati inviati a imprenditori.

E in Manitoba ci sono stati due sorteggi — il 14 e il 15 settembre. Il primo giorno, la provincia ha convocato 9 cittadini ucraini con qualche legame con il Manitoba. Il secondo giorno, hanno invitato 436 candidati in flussi per specialisti del Manitoba, specialisti dall'estero e laureati.

Alex Pavlenko, fondatore del portale di emigrazione Immigrant.Today

  • #Canada news
  • #immigrazione in Canada
  • #emigrazione in Canada
  • #residenza permanente in Canada
  • #Canada oggi
  • #sistema di immigrazione in Canada
  • #selezioni per l'immigrazione in Canada
  • #vaccinazioni in Canada
  • #monarchia in Canada
  • #piano di immigrazione in Canada
  • #obiettivi di immigrazione in Canada
  • #immigrati in Canada
  • #professioni in Canada
  • #migliori professioni in Canada
  • #salari in Canada
  • #lavori in Canada
  • #studi in Canada
  • #lavori in Canada
  • #programmi di immigrazione in Canada
  • #immigrazione in Canada
  • #immigrazione nelle province in Canada
  • #visto in Canada