Ci sono più di 700.000 nuovi posti di lavoro in Canada

Ci sono più di 700.000 nuovi posti di lavoro in Canada

Non succedeva dal 2015!

Secondo Statistics Canada, il tasso di posti di lavoro vacanti nel paese ha raggiunto un livello record nel secondo trimestre del 2021. Di tutti i posti di lavoro in Canada, il 4,6% era vacante — il livello più alto dal 2015.

C'erano un totale di 731.900 posti vacanti nel paese — il 26% in più rispetto allo stesso periodo del 2019, cioè prima della pandemia. Il più forte aumento delle offerte è stato in Ontario e Quebec.

Questa situazione è legata all'apertura di imprese dopo la pandemia, così come un calo del numero di residenti che lavorano. Secondo uno studio del portale canadese di ricerca di lavoro Indeed, la maggior parte dei canadesi disoccupati non stanno cercando lavoro.

La tariffa oraria media per le posizioni vacanti è stata di $22,85 CAD, anche questa più alta di due anni fa. I salari orari medi sono aumentati in tutte le province canadesi tranne Alberta e Newfoundland e Labrador. I maggiori aumenti si vedono in Colombia Britannica e Isola Principe Edoardo.

Per inciso, il salario minimo è stato aumentato in quasi tutte le province canadesi nel 2021.

C'erano carenze di manodopera in Canada molto prima della pandemia, ma durante il COVID-19 la situazione è peggiorata a causa delle restrizioni. I benefici ora pagati dallo stato, secondo molti economisti, peggiorano la situazione perché la gente non ha fretta di andare a lavorare.

Il maggior bisogno di professionisti è nei settori della sanità e dell'assistenza sociale, con circa 108.800 posti vacanti. Questi lavoratori hanno anche visto un notevole aumento dei salari. In media, agli infermieri vengono offerti 32,50 dollari CAD all'ora.

Altri settori popolari sono l'ospitalità (89.100 posti vacanti), la vendita al dettaglio (84.300 posti vacanti), la produzione (65.900 posti vacanti) e l'edilizia (62.600 posti vacanti).

Si prevede che il numero di posti vacanti non potrà che aumentare nel prossimo futuro a scapito di coloro che hanno lasciato il loro lavoro durante la pandemia e non saranno più impiegati. L'agenzia di statistica rilascerà il suo rapporto del terzo trimestre a dicembre.

L'immigrazione è un modo per riempire i bisogni di manodopera. Nel 2021, il Canada ha fissato l'obiettivo di accogliere più di 400.000 nuovi immigrati e si sta muovendo per raggiungerlo.

Cercare un datore di lavoro canadese può essere fatto dal tuo paese d'origine. Secondo uno studio recente, più della metà delle aziende in Canada sono disposte a considerare l'assunzione di uno straniero. Il primo passo per un impiego di successo è un CV di qualità. I nostri professionisti scrivono curriculum che soddisfano tutti gli standard canadesi.

Fonte, Fonte
  • #posti di lavoro in Canada
  • #occupazione in Canada
  • #mercato del lavoro canadese
  • #ricerca di lavoro in Canada
  • #posti di lavoro per immigrati in Canada
  • #immigrazione in Canada attraverso l'occupazione
  • #lavori in Canada