Nuove ambasciate canadesi in Europa, numero record di posti vacanti e altre notizie

Nuove ambasciate canadesi in Europa, numero record di posti vacanti e altre notizie

Ecco i punti salienti dal 27 giugno al 3 luglio.

La provincia della British Columbia ha annunciato nuovi pagamenti agli ucraini. Dopo aver ricevuto un pagamento una tantum dal governo federale, è possibile richiedere e ricevere fino a $935 CAD a persona. La provincia è disposta a pagare l'indennità per un massimo di sei mesi.

Il 1° luglio il Canada ha celebrato la sua festa nazionale. In questo giorno, 155 anni fa, quattro province si unirono per diventare il Dominion, uno Stato dell'Impero britannico. Per due anni non ci sono state celebrazioni o concerti a causa della pandemia. Nel 2021 è iniziata una rivisitazione del Canada Day, legata alla coincidente scoperta di tombe di bambini indigeni. Solo 25 anni fa, sono stati strappati alle loro famiglie e hanno cercato di essere cresciuti in una cultura europea in collegio. Per questo motivo alcune città hanno organizzato eventi in occasione del Canada Day nel 2022 per commemorare i bambini indigeni. E alcuni, come Montreal, non hanno festeggiato affatto, adducendo preoccupazioni finanziarie e il rischio di un'epidemia di coronavirus. A Ottawa, capitale del Canada, si prevedeva la ripresa delle proteste del Freedom Convoy, che a febbraio aveva occupato il centro della città per tre settimane. Ma i manifestanti hanno marciato solo con cartelli per le strade.

I due maggiori vettori canadesi stanno tagliando decine di voli giornalieri, soprattutto nazionali. Nonostante tutti gli sforzi del governo federale, i voli vengono continuamente riprogrammati e i bagagli vengono persi. Alle persone bloccate sui collegamenti non vengono offerti alberghi o cibo. È stato assunto più di 1.000 nuovo personale, sono stati temporaneamente cancellati i test a campione negli aeroporti e sono stati installati ulteriori chioschi per il self-check-in. Un'applicazione mobile per chi arriva in Canada consente ora di compilare le dichiarazioni in anticipo. Tuttavia, tra il 22 e il 28 giugno, più della metà dei voli nei sei maggiori aeroporti canadesi sono stati riprogrammati, il 38% ha subito ritardi e il 16% è stato completamente cancellato. La rimozione del questionario elettronico obbligatorio sullo stato delle vaccinazioni potrebbe essere stata d'aiuto, dato che le guardie di frontiera si lamentano di dover aiutare le persone a compilare i moduli. Ma il governo ha annunciato la proroga di questa misura anti-vaccinazione almeno fino al 30 settembre 2022.

A settembre entrerà in vigore un'altra restrizione epidemiologica che riguarda i cani e i loro proprietari. A partire dal 28 settembre 2022, sarà illegale introdurre in Canada cani commerciali provenienti da Paesi ad alto rischio di rabbia. Questi includono Russia, Ucraina, Bielorussia e Kazakistan. I sostenitori del benessere degli animali stanno cercando di far revocare il divieto, poiché portare in Canada animali randagi da altri Paesi per collocarli è considerata un'attività commerciale.

Scherzi sull'immigrazione

Sono state rese disponibili le informazioni su tutte le selezioni tenute dalla Provincia dell'Ontario nel mese di giugno. Ci sono state due estrazioni per professionisti francofoni: 153 persone hanno ricevuto l'invito il 9 giugno e 356 il 21 giugno. Entrambi gli inviti sono stati estesi a professionisti di professioni specifiche: insegnanti ed educatori, traduttori, ingegneri informatici, sviluppatori di software, tecnologi medici, infermieri.

Il 1° e il 29 giugno, la provincia ha invitato più di 1.000 laureati delle università canadesi. Gli inviti sono stati estesi a 653 laureati in possesso di un diploma di laurea, 217 laureati in possesso di un diploma di laurea specialistica, 491 laureati in possesso di un master e 65 titolari di un diploma di laurea specialistica. Sempre il 29 giugno, sono stati invitati 293 professionisti in-demand con offerte di lavoro e due professionisti con offerte di lavoro ammissibili al programma per rifugiati.

La provincia della British Columbia il 28 giugno ha organizzato uno screening generale sull'immigrazione, uno screening mirato per gli operatori sanitari e gli assistenti di asilo nido e uno screening per gli imprenditori. La provincia ha inviato 159 inviti nella selezione generale, mentre nella selezione mirata ha selezionato 17 educatori e assistenti della prima infanzia e sei operatori sanitari. La provincia ha inoltre selezionato meno di cinque investitori commerciali disposti ad aprire un'attività in una delle città partecipanti al progetto pilota regionale.

A un progetto regionale per imprenditori si sono unite tre comunità della BC.

Disoccupazione e posti vacanti

L'inflazione e i prezzi in Canada stanno aumentando, mentre i salari non hanno ancora recuperato terreno. Potete vedere i prezzi degli alimenti sul nostro canale Telegram, iscrivetevi se non l'avete ancora fatto.

Il tasso di disoccupazione canadese è sceso ai minimi storici, e anche il numero di posti di lavoro disponibili ha superato i record. Sono così tanti che il 77% dei datori di lavoro è disposto ad assumere persone senza esperienza o con una formazione speciale. Nel primo trimestre dell'anno, Statistics Canada ha registrato 957.500 posti di lavoro vacanti, il dato trimestrale più alto mai registrato. Allo stesso tempo, in Canada ci sono solo 409.000 potenziali dipendenti. Ottenere un'offerta di lavoro in Canada e un visto di lavoro all'estero è difficile, ma possibile.

Nuove ambasciate

Al vertice della NATO, la Russia è stata dichiarata la principale minaccia per l'alleanza. In risposta, il Canada ha annunciato un aumento del proprio contingente militare in Lettonia e ha aperto quattro ambasciate vicino alla Russia. Il Canada aveva già rappresentanze diplomatiche in Estonia, Lettonia e Slovacchia e un console onorario in Armenia. Ora questi Paesi apriranno ambasciate con ambasciatori permanenti.

  • #Notizie canadesi
  • #immigrazione in Canada
  • #emigrazione in Canada
  • #residenza permanente in Canada
  • #lavori in Canada
  • #ambasciate canadesi in Europa
  • #nuove ambasciate canadesi
  • #selezioni per l'immigrazione in Canada