Perché è così difficile trovare lavoro in Canada?

Perché è così difficile trovare lavoro in Canada?

Nonostante la grande carenza di manodopera, molte aziende canadesi sono riluttanti ad assumere stranieri. Perché?

I media canadesi riferiscono costantemente che c'è una carenza di manodopera in quasi tutti i settori del mercato del lavoro. I programmi provinciali di immigrazione portano lavoratori stranieri per colmare le carenze di manodopera. Se si digita una qualsiasi professione su un sito web di lavoro, si vedranno centinaia, se non migliaia, di annunci; ad esempio, sul popolare sito Indeed ci sono più di 3.000 offerte di lavoro per saldatori.

Tuttavia, se provate a candidarvi a uno di essi, vi renderete subito conto che trovare un lavoro in Canada è molto difficile. Probabilmente dovrete inviare centinaia, se non migliaia di curriculum prima che un datore di lavoro si interessi a voi. Perché sta accadendo?

Immigrazione attraverso la ricerca di lavoro

L'impiego in Canada è uno dei modi più sicuri per immigrare, perché i candidati con esperienza lavorativa canadese hanno a disposizione ulteriori programmi e ricevono più punti.

Di recente, si è prestata particolare attenzione a questi candidati. Ad esempio, l'anno scorso sono stati lanciati diversi programmi di immigrazione per chi lavora in Canada e altri per i candidati che hanno trovato lavoro in una delle province. Quest'anno anche alcune regioni canadesi hanno lanciato nuovi programmi; i requisiti sono molto semplici, ma bisogna trovare un lavoro.

Inoltre, il governo federale ha promesso di lanciare entro settembre un nuovo programma federale specifico per chi lavora in Canada. Vogliono accelerare la concessione della residenza permanente. Allora perché è difficile trovare lavoro quando in Canada c'è una tale carenza di professionisti?

Occupazione per gli stranieri in Canada

Il fatto è che il Canada ha un mercato del lavoro chiuso. La legge non consente ai datori di lavoro di assumere lavoratori stranieri a piacimento. Devono innanzitutto prendere in considerazione i candidati che sono cittadini e residenti canadesi. Esistono alcuni casi eccezionali, uno dei quali verrà menzionato alla fine di questo articolo.

Per assumere uno straniero, la maggior parte dei datori di lavoro richiede un documento chiamato Valutazione dell'impatto sul mercato del lavoro (LMIA). La tassa è di circa 1.000 dollari CAD, che deve essere pagata dal datore di lavoro e non dal dipendente.

Nella LMIA, l'azienda dimostra al governo che non esiste un cittadino o un residente idoneo per la posizione. Inoltre, deve compilare un sacco di documenti e presentare vari certificati. In generale, ci sono molte difficoltà e già in questa fase molti datori di lavoro scrivono nelle offerte di lavoro che non sono pronti a fare la LMIA. Ma le difficoltà non finiscono qui.

Quando un'azienda riceve una LMIA con il permesso di assumere uno straniero, deve aspettare che il dipendente raccolga tutti i documenti mancanti, i certificati del casellario giudiziario di tutti i Paesi in cui ha vissuto per più di sei mesi, paghi tutte le tasse, si sottoponga a una visita medica, ottenga un visto e completi altre formalità. Questo può richiedere mesi.

Per tutto questo tempo il datore di lavoro deve aspettare e perdere denaro perché il dipendente non lavora. È anche possibile che l'azienda spenda tempo e denaro nel processo di candidatura e che il dipendente cambi idea e non si presenti.

Quest'anno il Canada ha allentato i requisiti per l'assunzione di stranieri e le aziende possono ora assumere più persone per contratti più lunghi.

Ricerca di lavoro

Tuttavia, è logico che i datori di lavoro vogliano proteggersi il più possibile dai rischi associati all'assunzione di stranieri. Quindi prenderanno in considerazione prima di tutto coloro che:

  • è già in Canada, ad esempio con un visto turistico, perché vi vieta di lavorare ma non di essere intervistati;
  • è completamente preparato a immigrare in Canada, dispone di tutti i documenti necessari e può entrare nel Paese in tempi brevi;
  • avere una buona padronanza dell'inglese: per quanto una persona sia brava, non è possibile ottenere un colloquio e lavorare in Canada senza conoscere la lingua;
  • soddisfa il 100% dei requisiti indicati nell'offerta di lavoro;
  • ha lettere di referenze di precedenti datori di lavoro.

Per aumentare le possibilità di ottenere un lavoro in Canada, è necessario soddisfare tutti questi requisiti. E dovete anche scrivere un curriculum di qualità secondo gli standard canadesi. Si differenziano per il fatto che, ad esempio, non è possibile scrivere informazioni personali sul curriculum, aggiungere una fotografia, l'intero curriculum non deve occupare più di una pagina e così via. Inoltre, dovete riscrivere il vostro curriculum per ogni posizione e aggiungere le parole chiave del lavoro per cui vi state candidando. Se il vostro CV non è scritto in questo modo, non sarete nemmeno presi in considerazione.

Ma non è tutto. Dovete inviare il vostro CV centinaia, forse migliaia di volte prima di trovare l'azienda giusta che accetti di concedervi una LMIA. E dopo il CV, c'è anche il colloquio, che di solito consiste in diverse fasi, e in qualsiasi fase si può essere respinti. Tutto sommato, non è un compito facile.

È impossibile trovare un lavoro?

Tuttavia, questo non significa che dobbiate smettere di cercare lavoro in Canada e rimanere nel vostro Paese, decidendo che non potrete mai emigrare. Abbiamo interviste con immigrati che sono arrivati in Canada grazie al lavoro. E se ci sono riusciti, significa che trovare un lavoro è ancora possibile, ma richiede molto tempo, pazienza e il massimo impegno nel curriculum.

Se trovate un datore di lavoro in Canada, potete richiedere la residenza permanente nell'ambito di uno dei numerosi programmi che richiedono un'offerta di lavoro. Oppure lavorare per un po' di tempo, ad esempio un anno, e candidarsi ai programmi che richiedono un'esperienza lavorativa canadese.

Occupazione semplificata

Ecco un piccolo suggerimento per voi. È possibile inviare CV ai datori di lavoro che partecipano al Programma Atlantico di Immigrazione. Hanno un accordo con il governo e assumono gli stranieri in modo semplificato. Il programma Atlantic opera in diverse province:

Oltre a facilitare l'assunzione di stranieri da parte dei datori di lavoro, il programma prevede anche requisiti piuttosto bassi. Abbiamo le prove che il programma Atlantic funziona e che è realistico ottenere un lavoro attraverso di esso. Si tratta di un'intervista a una ragazza immigrata in Canada grazie a questo programma. E non ha dovuto inviare centinaia di curriculum perché ha trovato lavoro in un'ora mentre era nel suo Paese.

Come possiamo aiutarvi?

Presso la nostra azienda è possibile ordinare un CV redatto secondo tutti gli standard canadesi. Per legge, non è consentito l'aiuto a pagamento nella ricerca di un lavoro in Canada, quindi dovete cercare voi stessi un datore di lavoro.

  • #lavoro in Canada
  • #trovare lavoro in Canada
  • #come trovare lavoro in Canada
  • #lavoro in Canada
  • #lavoro in Canada per stranieri
  • #mercato del lavoro in Canada
  • #immigrazione in Canada attraverso il lavoro
  • #immigrazione in Canada attraverso il lavoro
  • #emigrazione in Canada
  • #immigrazione in Canada
  • #immigrazione in Canada 2022
  • #immigrazione in Canada 2022
  • #residenza permanente in Canada
  • #residenza permanente in Canada 2022
  • #modi per immigrare in Canada
  • #programmi di immigrazione in Canada