Risultati delle elezioni: il Canada cambierà per gli immigrati?

Risultati delle elezioni: il Canada cambierà per gli immigrati?

Le votazioni in Canada sono finite, ora possiamo trarre delle conclusioni.

Il 20 settembre si sono tenute le elezioni parlamentari anticipate in Canada. Il Partito Liberale al potere ha vinto e il suo leader Justin Trudeau ha mantenuto la sua posizione di primo ministro. Tuttavia, il partito non è riuscito a vincere la maggioranza dei seggi in parlamento, contrariamente alle speranze di Trudeau.

L'immigrazione dopo le elezioni

Dato che il partito al governo non è cambiato, dobbiamo aspettarci che il Canada continui a lottare per il suo piano di immigrazione per accogliere più di un milione di nuovi immigrati nel corso del 2021-2023, e i nuovi arrivati riceveranno ancora sostegno una volta trasferiti.

Nel 2021, si è formata la tendenza a dare la preferenza agli immigrati che sono richiesti sul mercato del lavoro. Il bilancio di quest'anno delinea piani per cambiare il sistema Express Entry, che si concentrano sulle professioni più richieste dai candidati. Inoltre, per tutto l'anno, il Canada non ha tenuto alcuna selezione nell'ambito del programma federale dei mestieri qualificati, che non ha bisogno né di esperienza canadese né di un contratto di lavoro. Invece, le selezioni erano per i professionisti con esperienza canadese e quelli che hanno ricevuto una nomina provinciale.

Il desiderio del Canada di ammettere professionisti ricercati si riflette anche nei nuovi flussi di immigrazione lanciati nel maggio 2021. Inviteranno 90.000 persone che attualmente lavorano in Canada.

Un altro anno dovremmo aspettarci un numero record di immigrati sotto il programma di sponsorizzazione familiare. Il Canada intende accettare 30.000 genitori e nonni di coloro che sono cittadini canadesi o residenti permanenti.

I liberali hanno anche detto nelle dichiarazioni elettorali che avrebbero cercato di ammettere più immigrati, di promuovere l'immigrazione per i candidati francofoni, i lavoratori stranieri e gli studenti che studiano in Canada, di accelerare l'elaborazione delle domande di immigrazione e di abolire le tasse di domanda per la cittadinanza canadese.

Cos'altro hanno promesso i liberali?

Oltre ai temi dell'immigrazione, molti argomenti sono stati affrontati prima delle elezioni. Per esempio, il partito liberale ha promesso di aumentare i salari e di aiutare le piccole imprese colpite dalla pandemia. Gli analisti stimano che i salari in Canada effettivamente aumenteranno nel 2022, ma è improbabile che l'aumento copra l'inflazione accelerata.

I liberali hanno anche parlato di servizi di assistenza all'infanzia a prezzi accessibili, di migliorare le condizioni delle case di cura, di combattere il cambiamento climatico e di rendere più facile l'acquisto della prima casa. La questione degli alloggi potrebbe non piacere agli immigrati, perché un modo proposto da Trudeau per frenare i prezzi degli alloggi sarebbe quello di vietare a certe categorie di stranieri di acquistare beni immobili.

Una menzione speciale va fatta per la vaccinazione. Il Canada si sta muovendo verso la vaccinazione di tutti i residenti di età superiore ai 12 anni che non hanno controindicazioni mediche. Quasi tutte le province hanno sviluppato piani per introdurre passaporti di vaccinazione e i datori di lavoro stanno richiedendo ai dipendenti di farsi vaccinare.


Хотите иммигрировать в Канаду, но не знаете с чего начать?

👉Пройдите бесплатную оценку шансов с помощью искусственного интеллекта, который проанализирует все доступные способы и скажет стоит ли вам тратить время.

Source
  • #Elezioni Canada 2021
  • #Partito Liberale del Canada
  • #elezioni Canada
  • #elezioni parlamentari Canada
  • #elezioni parlamentari Canada
  • #risultati elettorali Canada 2021
  • #piano immigrazione Canada
  • #immigrazione in Canada 2021
  • #immigrazione in Canada 2021
  • #immigrazione in Canada
  • #emigrazione in Canada