Una grande azienda tedesca assume gli autobus interurbani canadesi

Una grande azienda tedesca assume gli autobus interurbani canadesi

Finora, tre rotte sono apparse nel sud dell'Ontario, ma i piani sono in corso per rendere i viaggi disponibili in altre province e negli Stati Uniti.

La compagnia tedesca FlixBus opera in 37 paesi. Sul mercato canadese, sta cercando di prendere il posto di Greyhound, che è fallito durante la pandemia, e non pretende ancora di creare una rete di trasporto nazionale. Negli Stati Uniti, FlixBus ha già acquistato la rete Greyhound e sta attivamente perseguendo il mercato statunitense, quindi aspettatevi percorsi transfrontalieri tra le principali città statunitensi e canadesi.

FlixBus fornisce un franchising: un'app e un sito web user-friendly per la bigliettazione, la struttura dei prezzi, la pianificazione dei percorsi, il marketing. In cambio, l'azienda vuole fino al 30% dei profitti.

Dal 7 aprile, FlixBus offre voli giornalieri Waterloo — Kitchener — Gwelff — Toronto. Vivere a Toronto con la tua auto non è troppo redditizio, soprattutto ora che i prezzi del carburante sono saliti. Anche coloro che fanno i pendolari per lavorare in periferia di solito scegliono i treni elettrici. Quindi FlixBus si aspetta che la gente usi i suoi servizi.

FlixBus prevede di lanciare linee di autobus tra Ottawa e Toronto e tra le Cascate del Niagara e Toronto. In estate, FlixBus cercherà di lanciare una rotta tra Toronto e la Columbia Britannica, dopo di che affronterà la questione della licenza della sua attività in Quebec.

Fonte
  • #trasporto in Canada
  • #trasporto pubblico in Canada
  • #autobus interurbani in Canada
  • #trasporto in Ontario
  • #trasporto tra Canada e USA
  • #trasporto in British Columbia
  • #trasporto in Quebec
  • #vettori di autobus in Canada