Il Canada aiuta gli immigrati gratuitamente, ma molti non lo sanno

Il Canada aiuta gli immigrati gratuitamente, ma molti non lo sanno

Più della metà degli immigrati in Canada non ricevono aiuto dallo Stato.

Non è un segreto che il governo canadese dà molto sostegno ai nuovi arrivati. I nuovi arrivati possono ottenere aiuto per trovare un lavoro, scegliere un posto dove vivere, iscriversi a corsi di lingua, mandare i loro figli a scuola e altro ancora, tutto gratuitamente. Ma non tutti lo sanno.

Immigrazione e Cittadinanza Canada ha pubblicato il suo primo rapporto in assoluto sui risultati dell'assistenza, intervistando più di 120.000 immigrati. Di questi, solo 55.000 avevano beneficiato del sostegno del governo, mentre 65.000 no. Il 70% delle persone che non hanno usato l'assistenza non lo sapevano. Per quanto riguarda coloro che hanno ricevuto aiuto, la maggior parte di loro ha risposto che i servizi sono stati utili.

Aiuto prima di venire in Canada

Molte misure di sostegno sono disponibili prima di venire in Canada. Per esempio, puoi ottenere informazioni sulla vita in Canada: alloggio, trasporto, assistenza sanitaria. A seconda dei suoi bisogni, può essere indirizzato a servizi specializzati.

Un'attenzione particolare è rivolta all'occupazione dei nuovi immigrati. Lo stato offre una lista di servizi per aiutare a prepararsi al lavoro nel nuovo paese: per esempio, aiuto nella ricerca di un datore di lavoro, fiere del lavoro in formato online, corsi online. C'è anche un sostegno specifico per i lavoratori di alcuni settori.

Aiuto dopo l'immigrazione

Quando un immigrato arriva in Canada, sono disponibili anche altri servizi. Una lista dell'assistenza disponibile in ogni provincia si trova sul sito ufficiale Government of Canada. Informazioni simili sulla provincia del Quebec sono disponibili in francese.

Un servizio come la valutazione dei bisogni aiuta i nuovi arrivati a determinare di quali servizi hanno bisogno e come ottenerli. Solo il 23% dei nuovi arrivati lo usa, ma il Ministero dell'Immigrazione consiglia di non trascurarlo.

I servizi di supporto includono trasferimenti, assistenza ai bambini, trasporto e altro. Questo è particolarmente importante per coloro che affrontano qualche tipo di barriera per ricevere aiuto dallo stato.

Anche la formazione linguistica è disponibile per gli immigrati, per la quale il Ministero dell'Immigrazione investe gran parte del suo budget. I corsi di lingua aiutano gli immigrati a interagire con la gente del posto e a migliorare le loro possibilità di trovare un lavoro. Inoltre, la conoscenza dell'inglese o del francese è necessaria più tardi nella vita per ottenere la cittadinanza canadese.

I servizi per l'impiego aiutano gli immigrati a trovare un lavoro. I servizi includono la consulenza per l'occupazione, il tutoraggio, l'aiuto per ottenere una licenza, se necessario, e così via. Il 78% degli immigrati che hanno usato questi servizi ha detto che li ha aiutati a trovare il loro posto nel mercato del lavoro canadese.

Le organizzazioni sociali sono responsabili del lato sociale della vita. Attraverso di loro, gli immigrati fanno amicizia, assistono a eventi, partecipano ad attività sociali e religiose e fanno sport.

Fonte, Fonte
  • #immigrazione in Canada
  • #emigrazione in Canada
  • #aiuto agli immigrati in Canada
  • #aiuto del governo in Canada
  • #aiuto del governo in Canada
  • #aiuto agli immigrati in Canada
  • #corsi di lingua in Canada
  • #aiuto per trovare un lavoro in Canada
  • #aiuto per trovare un lavoro in Canada
  • #lavoro in Canada
  • #vita in Canada
  • #aiuto gratuito per gli immigrati in Canada
  • #servizi gratuiti per gli immigrati in Canada