Quanto abbiamo speso nel primo mese di vita in Canada?

Quanto abbiamo speso nel primo mese di vita in Canada?

Il costo della vita per i nuovi immigrati: affitto, utenze, generi alimentari e articoli per la casa. Errori da evitare.

Oggi vi parlerò delle spese sostenute dalla nostra famiglia nel primo mese di vita in Canada. Spero che gli importi menzionati vi siano utili e che siate più preparati all'immigrazione.

Il costo dei servizi in Canada e in altri Paesi è diverso, e potreste rimanere sorpresi dal costo dei telefoni cellulari, di internet, potreste addirittura rimanere scioccati. Ci saranno anche delle sorprese, come quella che ho avuto io quando ho comprato il mio portatile: ho scelto un portatile per 1.700 dollari CAD e alla cassa l'ho pagato 2.000 dollari CAD. Ma di questo parleremo più avanti.

Affitti a breve termine

L'errore principale che ci è costato un sacco di soldi è stato quello di non aver cercato affatto un alloggio prima di volare in Canada. Pensavo di affittare un appartamento per 5-7 giorni tramite il servizio Airbnb, di redigere i documenti e di affittare rapidamente un posto per un lungo periodo.

Di ritorno dalla Polonia, dove ci siamo trasferiti prima del Canada, ho pagato 607 euro per un appartamento e ci abbiamo vissuto per 5 o 6 giorni. Perché Airbnb e non un hotel? Se si considera il costo di un hotel, credo che una notte in albergo sarebbe costata lo stesso. Abbiamo 3 bambini, quindi in totale 5 persone. E un appartamento tramite Airbnb era significativamente più economico.

Abbiamo affittato un appartamento nel centro di Montreal, anche se non avevamo intenzione di viverci, ma non avevamo ancora un'auto e abbiamo dovuto fare un sacco di strada e di scartoffie: numeri sociali, tessere di assicurazione sanitaria, carte bancarie e così via.

Durante questa settimana a Montreal avevo anche intenzione di acquistare una nuova auto e di guidarla fino alla città di Gatineau, che si trova proprio alla periferia del Quebec, e di attraversare letteralmente un ponte per raggiungere un'altra provincia, l'Ontario, o Ottawa, la capitale del Canada. Tramite Airbnb ho affittato una cabina per 554 euro, abbiamo vissuto lì per circa una settimana. E contavo su quella settimana per trovare un alloggio da affittare a lungo termine, di solito un anno.

Auto

Per qualche motivo i nuovi immigrati in Canada non sono molto affidabili e non mi hanno venduto un'auto nuova a credito, così ho comprato una Subaru Outback di tre anni fa, che costava 22.000 dollari CAD, ma io ho pagato circa 25.500 dollari CAD, visto che c'erano delle tasse in più. Naturalmente, se si vive in centro, se non si hanno figli, ci si può accontentare dei mezzi pubblici. Ma volevamo vivere a Gatineau e lì l'auto è necessaria.

Naturalmente, è possibile acquistare un'auto per 50.000 dollari CAD o 100.000 dollari CAD, e alcune persone ne acquistano una per 500 dollari CAD, quindi è possibile adattare questa voce di spesa in base alle proprie esigenze.

Affitti di alloggi a lungo termine

Il problema successivo è stato quello di non riuscire a trovare una casa in affitto per un lungo periodo. È semplicemente un'usanza canadese quella di spostarsi da un luogo all'altro il 1° luglio, e poi il 1° di un mese successivo. Siamo arrivati a Gatineau all'inizio di agosto e abbiamo visto in tutti gli annunci che la casa veniva affittata il 1° settembre, il 1° ottobre e alcuni il 1° novembre.

Affittare sempre su Airbnb è impossibile: è sia costoso che poco chiaro come i bambini andranno in una scuola e poi dovranno essere trasferiti in un'altra. È stato molto difficile. Abbiamo assunto un agente immobiliare per trovare una casa. Alla fine abbiamo visto solo quattro case a Gatineau, una delle quali ci è piaciuta più o meno.

E non dimenticate che quando si affitta su Airbnb per un breve periodo di tempo, di solito c'è tutto: letti, qualche scaffale, armadietti, piatti. Quando si affitta un appartamento o una casa per un lungo periodo, non c'è nulla, solo la cucina.

Per questo motivo, ho dato un'occhiata agli annunci di Montreal, che in fondo è una città più grande, e ho visto che alcune case e appartamenti sono affittati a partire dalla metà del mese. Così abbiamo deciso di tornare a Montreal. Abbiamo assunto un secondo agente immobiliare che ci ha cercato una casa, ma tutto era piccolo o in cattive condizioni.

Quando è arrivata la scadenza per l'affitto a Gatineau, non avevamo ancora trovato nulla a lungo termine, quindi abbiamo dovuto affittare un appartamento a Montreal per un'altra settimana, ma non più in centro, bensì in periferia, a Longueuil. Questo ci è costato 539 dollari CAD e ci ha fatto risparmiare un sacco di tempo e di nervi e ci ha permesso di concentrarci sulla ricerca di una sistemazione a lungo termine.

Quindi vi chiedo: non ripetete i miei errori, pianificate il vostro trasferimento in anticipo, trovate in qualche modo le date per volare a fine mese, trovate un appartamento in pochi giorni e affittatelo già dal primo, oppure contattate qualche agenzia immobiliare per trovare un appartamento o una casa a distanza e inviarvi le foto e sarete voi a decidere se affittare il posto o meno.

Alla fine abbiamo trovato una casa. Probabilmente non è stata la scelta migliore, ma volevamo smettere di preoccuparci e di preoccuparci e sistemarci da qualche parte. L'affitto era di 1.600 CAD al mese più i costi dell'elettricità, l'acqua è gratuita. Va detto, tuttavia, che abbiamo pagato subito più di 4.000 dollari CAD perché il padrone di casa ha preteso il pagamento del primo mese (settembre), dell'ultimo mese e di un'altra metà di agosto. Non abbiamo mai incontrato il proprietario, che vive negli Stati Uniti, e abbiamo firmato tutto con l'aiuto di un agente immobiliare sia da parte nostra che da parte del proprietario.

Mobili ed effetti personali

Come ho detto, in Canada gli immobili vengono affittati per un lungo periodo senza mobili, quindi quando vivevamo ancora in un appartamento a Longueuil, siamo andati all'IKEA e abbiamo comprato un divano, i letti per i bambini, alcuni mobili, un'enorme quantità di piatti e altre cose. Vorrei aggiungere che quando vivevamo in Polonia, avevamo già ogni sorta di oggetti per la casa, ma li abbiamo spediti in un container, che sarebbe dovuto arrivare in un mese, e in Canada siamo arrivati con solo tre valigie.

Altri costi

Parliamo ora delle altre spese in Canada. So esattamente quanto spendo perché raccolgo le ricevute dei negozi. Mi aiuta molto tenere una contabilità domestica e, dato che lavoro come libero professionista, posso ammortizzare i costi del telefono cellulare, di internet o di alcuni accessori del computer, dato che non vengono utilizzati per le mie attività.

Non appena ci siamo trasferiti in Canada, il mio portatile si è rotto. Ho dovuto recarmi presso la famosa catena di negozi Best Buy, scegliere un computer portatile da 1.700 CAD, ma quando ho pagato alla cassa mi è stato detto che dovevo pagare 1.955 CAD. È emerso che tutti i cartellini dei prezzi in Canada sono scritti al lordo delle tasse e poi bisogna aggiungere le tasse. In Quebec si arriva al 15%, che è molto, ma non si può evitare. Abbiamo speso molti soldi all'IKEA, dove abbiamo comprato i mobili. Ho pagato più di 3.000 dollari CAD con un solo assegno.

Importo totale

Ho raggruppato le nostre spese per la fine di luglio, ma c'è solo il portatile, e per agosto abbiamo speso più di 11.600 CAD in totale.

Ho speso 183 dollari CAD per la benzina, ma credo che qualche assegno sia andato perso, avrei dovuto spendere di più. Per il parcheggio ho pagato 39 dollari CAD. Per internet pagavo circa 70 dollari al mese. Il telefono cellulare costa 156 dollari CAD, un sacco di soldi. Abbiamo due numeri di cellulare, il mio e quello di mia moglie, 6GB di traffico e minuti e SMS illimitati in tutto il Canada.

Per la spesa ho contato 2.300 dollari CAD, ma non perché mangiamo spesso fuori. È più probabile che questo importo includa qualcosa proveniente da negozi come Costco o IGA, che vendono non solo generi alimentari ma anche altri articoli per la casa. La spesa principale è di 5 500 dollari CAD per l'arredamento. E poi bisogna aggiungere le spese per l'Airbnb: 1.700 dollari CAD.

Come potete vedere, il primo mese di vita in Canada ci è costato un bel po' di soldi. Tutto è iniziato con Airbnb, quando abbiamo fatto 3 affitti a breve termine, poi ho comprato un'auto, poi ho pagato diversi mesi in anticipo per una casa in affitto a lungo termine, molti soldi sono stati spesi per comprare mobili, piatti, asciugamani, cibo.

Nel secondo mese abbiamo speso meno, nel terzo ancora meno. Ora ci siamo sistemati, ma i costi sono ancora più alti che nel mio Paese, l'Ucraina, o in Polonia, dove abbiamo vissuto per un anno e mezzo. Quindi sostengo i requisiti dei programmi di immigrazione canadesi quando lo stesso programma federale per 5 persone richiede più di 28.000 dollari CAD. Come potete vedere dal mio esempio, questo importo è molto facile da spendere, noi abbiamo speso anche di più.

Alex Pavlenko, fondatore di Immigrant.Today

  • #costo della vita in Canada
  • #immigrazione in Canada
  • #trasferirsi in Canada
  • #costi del telefono cellulare in Canada
  • #costi di internet in Canada
  • #domande di immigrazione in Canada
  • #carta verde in Canada
  • #affittare in Canada
  • #affittare un alloggio in Canada
  • #trovare un alloggio in Canada
  • #servizio Airbnb
  • #comprare un'auto in Canada
  • #comprare un'auto in Canada
  • #comprare un'auto in Canada
  • #comprare mobili in Canada
  • #comprare mobili in Canada