Quanti sono i canadesi che possiedono una casa?

Quanti sono i canadesi che possiedono una casa?

Le nuove statistiche mostrano risultati interessanti.

Statistics Canada ha pubblicato nuovi dati sul mercato immobiliare del Paese. I prezzi degli immobili sono aumentati notevolmente durante la pandemia, ma hanno iniziato a scendere dopo il febbraio 2022 a causa dell'aumento dei tassi ipotecari.

Nel complesso, il prezzo delle abitazioni in Canada è aumentato significativamente dal 2016 al 2021. Ciò è particolarmente evidente nelle province di Ontario e British Columbia, dove i prezzi degli immobili sono aumentati di oltre il 50%. Tuttavia, le statistiche mostrano che il numero di famiglie per le quali l'alloggio non è accessibile sta diminuendo. Nel 2021, solo il 20,9% dei residenti spenderà più del 30% del proprio reddito per pagare l'affitto o il mutuo.

Le coppie sposate hanno meno problemi a pagare l'alloggio, il che è comprensibile, dal momento che sono in grado di mettere insieme i loro redditi e condividere i costi. La situazione è simile per chi affitta una stanza o una parte della casa con i vicini.

Lo studio ha anche rilevato che la proprietà di un'abitazione sta gradualmente diminuendo in Canada. Tuttavia, il tasso rimane alto, con il 66,5% dei canadesi che possiede una proprietà. Il tasso di proprietà più basso si registra tra i giovani di 25-29 anni, con il 36,5%. Tuttavia, la proprietà dell'abitazione sale al 52,3% all'età di 34 anni e al 74,8% all'età di 70-74 anni.

Tra le regioni canadesi, i residenti delle province atlantiche hanno il più alto numero di case di proprietà: Nova Scozia, New Brunswick, Prince Edward Island e Newfoundland e Labrador. Il livello più basso di proprietari di case si registra in Quebec.

La maggioranza dei canadesi, tuttavia, continua a vivere in case private. Anche se nel Paese si costruiscono sempre più condomini, la percentuale di famiglie che vi abitano è solo del 15%. La maggior parte dei condomini si trova nelle aree metropolitane e circa la metà degli appartamenti è in affitto.

Un altro dato interessante è che sempre più canadesi acquistano immobili come investimento. Ad esempio, gli appartamenti affittati sono più spesso di proprietà di privati che di società. Gli investimenti nei condomini sono convenienti per i canadesi, in quanto gli appartamenti sono molto più economici delle case unifamiliari, delle case a schiera e di altri tipi di immobili simili.

Grazie all'elevato livello di reddito, gli immigrati in Canada sono anche in grado di acquistare la propria casa. Scrivete una consulenza con la nostra azienda e vi aiuteremo a immigrare.

Fonte
  • #Notizie canadesi
  • #immobili in Canada
  • #alloggi in Canada
  • #appartamenti in Canada
  • #condomini in Canada
  • #case in Canada
  • #affitti in Canada
  • #prezzi degli affitti in Canada
  • #prezzi delle case in Canada
  • #mutui in Canada
  • #acquisto di una casa in Canada
  • #investimenti immobiliari in Canada
  • #vita in Canada
  • #vita da immigrati in Canada