Il disegno di legge 96 è diventato la legge sul rispetto della lingua francese.

Il disegno di legge 96 è diventato la legge sul rispetto della lingua francese.

I cambiamenti interesseranno tutti i settori della vita in Québec.

Il 24 maggio 2022, l'Assemblea nazionale del Québec ha ratificato le modifiche alla Carta della lingua francese, la principale legge linguistica della provincia, dopo un anno intero di audizioni e dibattiti. 78 deputati si sono espressi a favore, 29 contro.

Elenchiamo i punti principali della legge sul rispetto della lingua francese che riguardano la vita quotidiana di chi arriva in Québec:

  • gli immigrati possono ricevere servizi pubblici in una lingua diversa dal francese solo per sei mesi dall'arrivo;
  • i figli di residenti temporanei possono studiare in inglese nella scuola primaria e secondaria per un massimo di tre anni;
  • i servizi governativi in inglese saranno forniti solo a coloro che hanno studiato o stanno studiando in una scuola di lingua inglese in Quebec o in altre province canadesi;
  • tutte le organizzazioni con 25 o più dipendenti devono tenere i registri, compresi quelli interni, in francese;
  • l'Ufficio francese del Quebec ha il potere di perquisire e sequestrare i documenti di qualsiasi società senza un mandato;
  • Il ministro francese ha il potere di porre il veto a sussidi e sovvenzioni per i comuni se ritiene che non rispettino la Carta della lingua francese;
  • tutti i contratti commerciali, le richieste legali, le sentenze dei tribunali devono avere una versione francese, che farà fede in caso di discrepanza semantica con la versione inglese;
  • i giudici parleranno solo francese;
  • tutti i servizi al pubblico devono essere forniti in francese, le aziende devono dimostrare di aver fatto tutto il possibile per eliminare la necessità di servire qualcuno in inglese;
  • è diventato più facile per i francofoni presentare un reclamo in caso di violazione del loro diritto al servizio in francese;
  • Il numero di posti nei collegi di lingua inglese sarà ridotto al 17,5% del numero totale di posti nei collegi del Quebec;
  • gli studenti dei college anglofoni sono tenuti a studiare tre materie fondamentali in francese e a superare lo standard di francese previsto per gli studenti dei college francofoni.

È prevedibile che molte piccole imprese chiudano e ricomincino a lavorare in altre province. In precedenza, il requisito per ottenere un certificato di franchising si applicava solo alle aziende con almeno 50 dipendenti. Le modifiche interesseranno più di 20.000 aziende.

L'opinione pubblica è indignata per il fatto che la nuova legge linguistica abbia rovesciato l'uguaglianza dei diritti e delle libertà dei cittadini sancita dalle leggi fondamentali del Canada e del Québec. Il primo ministro canadese Justin Trudeau ha espresso preoccupazione per il destino della minoranza anglofona della provincia. Gli avvocati per i diritti umani intendono impugnare la legge presso la corte federale e, se necessario, presso i tribunali internazionali.

Source
  • #Québec
  • #Bill 96
  • #francese in Québec
  • #francese in Canada
  • #leggi linguistiche in Québec
  • #bilinguismo in Québec
  • #bilinguismo in Canada
  • #restrizioni linguistiche in Québec