I genitori anglofoni lamentano pregiudizi in Quebec

I genitori anglofoni lamentano pregiudizi in Quebec

Un bambino potrebbe essere portato via perché ha riconosciuto la parola "f".

Per diversi mesi, una famiglia di Montreal ha dovuto collaborare strettamente con i servizi di protezione dell'infanzia per dimostrare che il figlio di tre anni stava bene. I genitori erano insoddisfatti del fatto che il bambino frequentasse l'asilo da più di un anno, ma al personale non è venuto in mente di parlare con loro prima di presentare una denuncia per maltrattamento.

Sebbene il bambino avesse bestemmiato per sei settimane, nessuno ha cercato di spiegargli che non andava bene, né di chiedere ai genitori di prendere provvedimenti. Invece, il personale dell'asilo si è rivolto prima alla direzione e poi ha registrato con cura tutti gli incidenti fino a quando la direzione ha deciso che c'erano prove sufficienti per un reclamo. La madre del bambino ha attribuito il comportamento del personale dell'asilo al fatto che lei e suo figlio sono gli unici afro-canadesi della struttura.

I servizi di assistenza all'infanzia del Quebec hanno così tante probabilità di prendere in carico figli di immigrati anglofoni, di indigeni e di minoranze visibili, che questo sembra già un razzismo sistemico. Negli ultimi anni sono stati pubblicati ripetutamente rapporti di esperti e statistiche che mostrano:

  • i genitori di bambini neri di lingua inglese hanno cinque volte più probabilità di essere indirizzati ai servizi sociali rispetto ai bambini bianchi, anche se gli afro-canadesi in Quebec sono solo il 15%;
  • i bambini indigeni non potevano parlare la loro lingua madre nemmeno tra di loro nei centri di accoglienza, perché non c'era nessuno tra il personale che la capisse;
  • come in altre parti del Canada, le popolazioni indigene sono state spesso sottoposte alle norme culturali occidentali e i loro figli sono stati selezionati su questa base.

Vale la pena notare che non molto tempo fa ci sono stati casi eclatanti di abuso di minori in Quebec, dove i servizi sociali non hanno dato il meglio di sé. Il 20% dei bambini affidati all'assistenza pubblica del Quebec finisce per diventare un senzatetto poco dopo l'età adulta. Non c'è da stupirsi che la gente si indigni quando una famiglia afro-canadese perfettamente benestante viene minacciata.


Хотите иммигрировать в Канаду, но не знаете с чего начать?

👉Пройдите бесплатную оценку шансов с помощью искусственного интеллекта, который проанализирует все доступные способы и скажет стоит ли вам тратить время.

Source
  • #protezione sociale in Canada
  • #protezione dell'infanzia in Canada
  • #protezione dell'infanzia in Québec
  • #trattamento degli anglofoni in Québec
  • #Québec
  • #bambini in Canada
  • #crescere i bambini in Canada
  • #bambini in Québec
  • #trattamento dei bambini in Canada