Il Canada amplierà il mercato degli alloggi a prezzi accessibili

Il Canada amplierà il mercato degli alloggi a prezzi accessibili

Un terzo del bilancio federale sarà destinato ai costi degli alloggi.

Nell'ultimo studio sull'accessibilità abitativa dei programmi governativi, il Consiglio nazionale per l'edilizia abitativa ha rilevato l'impossibilità di far fronte al numero di richieste di appartamenti. Ha inoltre rilevato che la maggior parte degli alloggi esistenti non è accessibile a chi ne ha bisogno.

Nell'aprile 2022, il ministro delle Finanze canadese Chrystia Freeland ha reso noto il bilancio annuale federale. Tra i canadesi si chiama "housing" perché un terzo della nuova spesa (più di 14 miliardi di dollari CAD) è finalizzato a far vivere più persone in case proprie.

In un contesto di inflazione crescente e di significativi aumenti dei prezzi degli affitti, questo è stato un passo particolarmente importante per il governo canadese. I nuovi programmi si rivolgono anche a un'agenda sociale correlata: il problema dei senzatetto, di cui talvolta si rendono protagonisti gli immigrati e i rifugiati.

Tra i punti principali dell'esecuzione del bilancio vi sono i seguenti:

  • 475 milioni di dollari CAD saranno stanziati come indennità di alloggio per coloro che hanno problemi di alloggio (un pagamento una tantum di 500 dollari CAD);
  • Un nuovo programma di sviluppo di alloggi cooperativi con un finanziamento di 500 milioni di dollari CAD e 1 miliardo di dollari CAD in prestiti per costruire 6.000 case cooperative a prezzi accessibili;
  • Espansione della Iniziativa per l'edilizia abitativa rapida a 1,5 miliardi di dollari CAD per costruire 6.000 case a prezzi accessibili;
  • 4 miliardi di dollari CAD investiti nel Fondo per l'accelerazione dell'edilizia abitativa con una nuova attenzione all'accessibilità dei prezzi
  • 4 miliardi di dollari CAD saranno spesi per gli alloggi di riserva;
  • I 562,2 milioni di dollari del CAD saranno distribuiti in due anni per raddoppiare il finanziamento annuale della strategia abitativa Reaching Home;
  • 300 milioni di dollari CAD in cinque anni per sviluppare e lanciare congiuntamente una strategia abitativa per gli indigeni urbani, rurali e settentrionali;
  • Un contributo di 2,9 miliardi di dollari CAD al Fondo nazionale di co-investimento per progetti di costruzione e ristrutturazione di case a prezzi accessibili.

I risultati dei programmi introdotti sono già visibili oggi. In città importanti come Ottawa, Whitehorse e St. Thomas, i programmi governativi e il sostegno delle organizzazioni comunitarie hanno ridotto i problemi abitativi del 19-25%.

Fonte, Fonte
  • #vivere in Canada
  • #alloggi in Canada
  • #alloggi a prezzi accessibili in Canada
  • #mercato immobiliare in Canada
  • #mercato degli affitti in Canada
  • #inflazione in Canada
  • #immobili in Canada
  • #acquistare una casa in Canada