Lavoro freelance in Canada

Lavoro freelance in Canada

Secondo le statistiche, i lavoratori autonomi guadagnano in media circa 40.000-50.000 dollari CAD all'anno e pagano meno tasse dei lavoratori regolari.

Avrete probabilmente notato che ci sono un sacco di lavoratori autonomi ovunque in questi giorni. Ma pochi parlano del lato finanziario di questa attività, anche se i freelance, come tutti gli altri lavoratori, sono obbligati a dichiarare il loro reddito allo stato e a pagare le tasse.

Ma chi sono i freelance? Sono lavoratori autonomi che lavorano sotto contratto per una o più aziende e pagano le proprie tasse. Potrebbero essere giornalisti che scrivono articoli per agenzie di stampa, fotografi o tassisti. Secondo le statistiche per il 2018-2020, circa il 15% dei canadesi erano lavoratori autonomi. Sono sicuro che questo numero è aumentato durante la pandemia.

Parlerò del lato legale del lavoro autonomo in Canada, delle tasse e di come immigrare come libero professionista.

Il Canada ha ottime condizioni per i lavoratori autonomi, ora scoprite perché. Inoltre, se lavori come libero professionista nel tuo paese d'origine, potresti essere in grado di immigrare in Canada con il programma di lavoro autonomo in futuro.

Lavoro autonomo in Canada

Non è necessario registrare un'attività o fondare una società per essere lavoratori autonomi in Canada. Puoi semplicemente fatturare i clienti a tuo nome e ricevere il denaro in un conto bancario personale. Anche se ho una società separata, ricevo ancora parte del mio reddito come lavoratore autonomo.

I freelance devono pagare le tasse? Certo che lo fanno. Non appena si inizia a guadagnare un reddito extra, si è tenuti a segnalarlo alla Canada Revenue Agency, o più semplicemente, all'IRS. Anche se guadagnate 10 o 50 dollari CAD e non lo segnalate, state già evadendo le tasse. È improbabile che tu venga preso, ma non ti consiglierei di correre alcun rischio.

In Canada, il trust è una forma di deposito dichiarazione dei redditi. Ciò significa che spetta al contribuente dichiarare il proprio reddito. Calcolate voi stessi quanto avete guadagnato e quanto dovete pagare allo Stato. Ma se siete colti in fallo una volta, vi controlleranno per il resto della vostra vita, per non parlare delle multe.

Tutti i canadesi che lavorano devono presentare una dichiarazione dei redditi una volta all'anno entro il 30 aprile. Per i lavoratori autonomi, la scadenza è più lunga, ma dovete pagare le vostre tasse entro quella data. Ci sono molti campi da compilare sulla tua dichiarazione dei redditi che mostrano non solo il tuo reddito ma anche le tue spese. Dopo tutte le deduzioni, conoscerete il vostro reddito annuale e quante tasse dovete pagare.

Normalmente, i canadesi assumono un commercialista o un preparatore fiscale per compilare la dichiarazione dei redditi. Sì, negli ultimi anni è apparso un sacco di software di archiviazione fiscale, ho provato a usare quelli più popolari, ma non mi è piaciuto. Per me è più comodo calcolare tutto in normali fogli di calcolo e poi mandarli a un contabile.

Tasse per i lavoratori autonomi

Forse la domanda più importante è: quali sono le tasse in Canada per i freelance o solo per i lavoratori autonomi? Normalmente, ogni lavoratore dovrebbe mettere da parte circa il 25% del suo reddito per le tasse. O anche di più, se il reddito è alto. Molto di più dipende dalla provincia in cui si vive. Penso che la gente in molti paesi sia ora scioccata da queste cifre, ma aspettate, non è poi così male. Solo il profitto netto è tassato. Cioè, il reddito totale meno tutte le spese.

È possibile dedurre qualsiasi spesa ragionevole relativa al proprio business. Anche questi sono indicati nella dichiarazione. Per esempio, se si lavora da casa, si ha una stanza separata per lavorare, che occupa il 20% dello spazio, per esempio. Questo significa che potete dedurre il 20% delle vostre spese domestiche sulla vostra dichiarazione dei redditi.

È anche possibile dichiarare spese per:

  • computer;
  • stampante e carta;
  • forniture per ufficio;
  • telefono cellulare;
  • telecamere;
  • Internet;
  • pubblicità,
  • viaggi, per esempio alle conferenze;
  • costi del riscaldamento, dell'acqua, dell'assicurazione della casa e delle tasse di proprietà;
  • interesse alla banca sul mutuo per la casa.

Se sei un fotografo, per esempio, e guidi la tua auto per scattare, puoi ammortizzare il costo dell'auto, i cambi d'olio, la benzina e così via. In generale, tutto ciò che riguarda il lavoro. Se si toglie tutto questo, si pagano già molte meno tasse. Non dimenticate che gli impiegati che lavorano pagano anche internet, mutui e così via, ma non possono dedurre questo dal loro reddito.

A proposito, si noti che l'uso personale non può essere dichiarato. Per esempio, se usate internet a casa solo il 20% del tempo per fare il vostro lavoro, potete dichiarare solo il 20% della vostra bolletta internet.

E conservate ogni ricevuta e fattura per tutto l'anno. Quando arriva il momento di presentare la dichiarazione dei redditi, è molto più facile elencare le spese con tutti i documenti in mano. Soprattutto perché l'ufficio delle imposte richiede di fornire la prova di tutte le spese che sono sulla dichiarazione.

Un altro punto importante: quando guadagni fino a 30.000 dollari CAD all'anno, devi solo fatturare ai clienti i tuoi servizi. Per esempio, se i tuoi servizi costano $100 CAD, allora i clienti dovrebbero pagare $100 CAD. Ma quando i vostri guadagni da lavoro autonomo superano i 30.000 dollari, dovete registrare un numero per l'imposta supplementare sulle vendite. Questo è qualcosa di simile a una tassa supplementare. In questo caso, il cliente deve pagarvi 113 dollari alla provincia di Ontario invece di 100 dollari. I 13 dollari che dovete poi rimettere al governo.

Una volta che cominci a guadagnare un reddito decente, il governo ti chiederà di pagare le tasse in anticipo. Ma poi, quando si presenta la dichiarazione dei redditi, si deve pagare solo quello che manca. Se non ha guadagnato alcun reddito, il pagamento in eccesso sarà rimborsato.

Ti consiglio vivamente di lavorare per te stesso in Canada, allora puoi facilmente mostrare spese di migliaia e decine di migliaia di dollari e ridurre le tasse.

Immigrazione per i lavoratori autonomi

Il Canada ha un programma separato per i lavoratori autonomi che ha condizioni molto semplici. Tutto ciò di cui hai bisogno sono due anni di esperienza di lavoro autonomo, un'istruzione scolastica, un inglese medio, un piano per sviluppare il tuo business in Canada e un punteggio di 35 su 100 nella scala di valutazione. I punteggi vengono assegnati molto facilmente, quasi chiunque può passare lì.

Tuttavia, il programma ha due gravi svantaggi. È adatto solo per coloro che sono coinvolti in lavori creativi, come giornalisti, designer, fotografi e così via, o nello sport — allenatori, atleti, ballerini. E il secondo svantaggio è che il Canada impiega molto tempo per elaborare le domande per questo programma. Ora il tempo medio di attesa è 35 mesi.

Se hai bisogno di aiuto con l'immigrazione, contatta la nostra società legale canadese. I nostri consulenti per l'immigrazione troveranno il programma giusto e vi aiuteranno con le pratiche.

Alex Pavlenko, fondatore di Immigrant.Today


Хотите иммигрировать в Канаду, но не знаете с чего начать?

👉Пройдите бесплатную оценку шансов с помощью искусственного интеллекта, который проанализирует все доступные способы и скажет стоит ли вам тратить время.

  • #lavoro in Canada
  • #occupazione in Canada
  • #freelance in Canada
  • #lavoro autonomo in Canada
  • #lavoro autonomo in Canada
  • #lavoro autonomo in Canada
  • #lavoro freelance in Canada
  • #lavoro a distanza in Canada
  • #immigrazione in Canada per lavoratori autonomi
  • #programma di immigrazione in Canada per lavoratori autonomi
  • #immigrazione in Canada
  • #emigrazione in Canada